Programma di Cooperazione Scientifica e Tecnologica Italia-India: bando per raccolta di progetti congiunti

La Direzione Generale per la promozione del Sistema Paese, Ufficio IX del MAECI e il Ministero della Scienza e Tecnologia del Governo indiano, invitano a presentare proposte progettuali congiunte nell’ambito dei seguenti schemi di finanziamento:

  • Mobilità dei ricercatori: progetti di ricerca congiunti in cui solo le spese per la mobilità dei ricercatori sono finanziate da entrambe le parti. I temi sono: Information and Communication Technologies; Physics; Astrophysics, Space sciences; Ecological and environmental modelling; Water management; Disaster risk management
  • Progetti di grande rilevanza: progetti di ricerca congiunti in cui le attività di ricerca sono cofinanziate da entrambe le parti. Temi: Renewable energies; climate change and geohazards; Technologies applied to cultural and natural heritage; Biomedical Sciences leading to communicable and non-communicable diseases; Sustainable agrifood; Environment: sustainable cities and circular economy, healthy and productive; ocean/sea; Artificial Intelligence & RoboticsPhysics of Matter and New Materials.
    , cofinanziate da entrambe le parti e finalizzate alla creazione di lungo termine di interazioni sostenibili tra molteplici istituti di ricerca italiani e indiani, basati su infrastrutture esistenti, con un impatto significativo su un'area di ricerca prioritaria. Temi: Renewable energies; climate change and geohazards; Technologies applied to cultural and natural heritage; Biomedical Sciences: communicable and non-communicable diseases.

La scadenza è il prossimo 9 aprile.

Bando al link www.esteri.it/mae/it

© 2013-2021 - Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali