Accordo di Cooperazione Scientifica Italia/Polonia: bando per la raccolta di progetti scientifici

Nell'ambito dell'Accordo di Cooperazione Scientifica e Tecnologica tra il Governo della Repubblica Italiana e il Governo della Repubblica di Polonia, la Direzione Generale per promozione del Sistema Paese - Ufficio IX - del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e l'Agenzia Nazionale Polacca per gli Scambi Accademici – NAWA pubblicano il bando per la raccolta di progetti scientifici per il rinnovo del Programma Esecutivo di Cooperazione Scientifica e Tecnologica per gli anni 2022-2023.

Le proposte di progetto possono essere presentate esclusivamente all'interno di una delle seguenti aree di ricerca prioritarie:

  • Matematica, fisica e chimica
  • Spazio
  • Agricoltura, alimentazione e ambiente sostenibile
  • Nano-scienze e materiali avanzati
  • Tecnologie dell'informazione e della comunicazione, comprese le tecnologie applicate al patrimonio culturale
  • Medicina e salute

Altre aree di ricerca non saranno prese in considerazione.

Le proposte di progetto dovranno avere la stessa durata del protocollo esecutivo (2 anni: 1° gennaio 2022 - 31 dicembre 2023).

Sono finanziati solo i costi per lo scambio di ricercatori. Per ogni progetto possono essere finanziati annualmente 2 soggiorni di breve durata (fino a 12 giorni ciascuno) o 1 soggiorno di breve durata + 1 a lungo termine (fino a 30 giorni.

Scadenza: 19 marzo 2021.

Per accedere al bando: www.esteri.it/mae/it.

© 2013-2021 - Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali