Università di Verona: assegno biennale per biofisico o chimico-fisico

L’Università di Verona ha bandito un assegno di ricerca biennale con possibilità di rinnovo per altri due anni nell’ambito di un progetto di ricerca ERC-Advanced.

Sono alla ricerca di un biofisico o un chimico-fisico per studiare i trasferimenti di energia nei sistemi fotosintetici e per misure di spettroscopia rapida.

Per informazioni scrivere al prof. Roberto Bassi.

La scadenza è fissata al l’11 gennaio 2023.

Link: www.univr.it/it/concorsi/11080.

© 2013-2024 - Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali