Università di Milano Bicocca: disponibile un assegno di ricerca di 18 mesi

Presso il Dipartimento di Scienza dei Materiali dell’Università di Milano Bicocca è disponibile un assegno di ricerca di 18 mesi dal titolo “Sviluppo di materiali con proprietà auto riparanti per batterie al litio”. L’assegno è finanziato nell'ambito del progetto PRIN2022 “Self-healing strategies towards next generation lithium rechargeable batteries (HEALIB)” di cui è responsabile il Prof. Piercarlo Mustarelli. L’importo loro dell’assegno è di 36.481,56 euro.

Il lavoro di ricerca consiste nello sviluppo di scavenger e getter inorganici o organico-inorganici per il miglioramente dell’interfaccia elettrolita-catodo in batterie al litio di nuova generazione.

Il bando è disponibile al sito www.unimib.it.

La procedura di compilazione e invio telematico della domanda dovrà essere completata entro e non oltre le ore 12.00 del 03/01/2024. Per ulteriori informazioni, rivolgersi al Prof. Piercarlo Mustarelli (piercarlo.mustarelli@unimib.it).

© 2013-2024 - Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali