Politecnico di Torino: cercano un postdoc e un PhD student

Sono disponibili due posizioni presso il Gruppo di Elettrochimica del Dipartimento di Scienza Applicata e Tecnologia del Politecnico di Torino, inerenti la tematica emergente dell’elettrocatalisi per la riduzione dell’azoto in ammoniaca, finanziata dalla Commissione Europea con un ERC Starting Grant da 1,5 milioni di euro.

Le due posizioni sono per:


  • un Dottorato di Ricerca, con inizio a novembre 2021 (ma disponibilità di pre-borsa da maggio 2021), riservato a laureati in Chimica, Chimica Industriale, Scienza dei Materiali, Ingegneria Chimica, Ingegneria dei Materiali, con voto di laurea non inferiore a 109/110. Costituisce requisito premiale l’aver operato nel campo dell’elettrochimica o della catalisi.
  • un Assegno di ricerca di Post-Dottorato annuale (ma prorogabile fino a 4 anni) con inizio a febbraio/marzo 2021, riservato persone in possesso del titolo di dottore di ricerca e con esperienza nella preparazione di elettrocatalizzatori e nel design di celle elettrochimiche).

Dal 07/12/2020 al 07/01/2021 è possibile trasmettere la propria manifestazione d’interesse (CV, lettera di motivazione) per una delle due posizioni da bandire, scrivendo a federico.bella@polito.it.

© 2013-2021 - Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali