Justus Liebig University Giessen: posizione PhD per un chimico sperimentale o scienziato dei materiali

Una posizione di dottorato finanziata dalla German Research Foundation (DFG) sarà disponibile dal 1° marzo 2022 presso il Centro per la ricerca sui materiali dell'Università Justus Liebig di Giessen, Germania, nel gruppo della Dott.ssa Teresa Gatti.

Le attività di ricerca saranno orientate alla sintesi di nanoibridi fotoattivi contenenti nanostrutture di carbonio (graphene quantum dot, graphene nanoribbon e nanotubi di carbonio). I materiali preparati saranno studiati per le loro proprietà fotofisiche e quelli più promettenti saranno trasformati in film sottili da incorporare in dispositivi optoelettronici modello come fotorivelatori, celle solari e diodi organici a emissione di luce.

È richiesta esperienza in chimica di sintesi e spettroscopia, nonché interesse per l'approccio alle tecniche per la preparazione di film sottili tramite il trattamento in soluzione di inchiostri colloidali funzionali e la fabbricazione di dispositivi.

Per maggiori informazioni sul progetto e sulla procedura di candidatura, i potenziali candidati interessati in possesso di una Laurea Magistrale in Chimica o Scienza dei Materiali possono contattare direttamente la Dott.ssa Teresa Gatti all'indirizzo teresa.gatti@phys.chemie.uni-giessen.de.

© 2013-2022 - Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali