Prorogato il termine per le candidature al bando Borse di Studio Renato Ugo 2022

È stato prorogato al 10 agosto 2022 il termine per le candidature al bando Borse di Studio Renato Ugo 2022
Saranno assegnate 5 borse di studio da 5 mila euro ciascuna dedicate a studentesse e studenti del corso di laurea magistrale che intendano svolgere una tesi di laurea sperimentale indirizzate alla ricerca industriale nelle seguenti aree disciplinari: Chimica e Chimica Industriale, Scienze dei Materiali, Ingegneria Chimica, Ingegneria Elettrica, Ingegneria Energetica e Nucleare

L’iniziativa è sostenuta da Airi in collaborazione con Farmindustria, Fondazione Bracco, Fondazione Silvio Tronchetti Provera e Italcementi.

Clicca qui per avere tutte le informazioni: Borse di studio Renato Ugo

© 2013-2022 - Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali