Premi Gusmano e SCI/ISE/INSTM: comunicati i vincitori a conclusione del XIII Convegno INSTM

Il Premio intitolato alla memoria del prof. Gualtiero Gusmano e i Premi messi in palio dalla Società Chimica Italiana (Divisione di Elettrochimica), dall'International Society of Electrochemistry e da INSTM erano destinati a premiare contributi orali e poster presentati durante il XIII Convegno INSTM da giovani ricercatrici/ricercatori non strutturate/i (RTDa inclusi) e comunque di età non superiore a 40 anni.

I vincitori del Premio Gusmano, destinato a premiare i due migliori interventi orali nella sessione “Materials and technologies for innovative and sustainable #manufacturing”, sono andati a Enrico Virgillito, Politecnico di Torino, e a Claudia Sergi, Sapienza Università di Roma.

GALLERY

La Società Chimica Italiana (Divisione di Elettrochimica), l'International Society of Electrochemistry e INSTM hanno premiato anche i 4 migliori orali e i tre migliori poster presentati al XIII Convegno INSTM. I premi per i migliori orali sono andati sono andati agli interventi di Marcello Condorelli, Università di Catania, Alberto Rubin Pedrazzo e Eleonora Vottero, Università degli Studi di Torino, Daniele Callegari, Università degli Studi di Pavia.

GALLERY

I riconoscimenti per i poster sono andati a tre giovani ricercatrici: Laura Simonini, Università di Trento, Antonella Cornelio, Università degli Studi di Brescia, e Sofia Saffirio, Politecnico di Torino.

GALLERY

© 2013-2022 - Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali