Emilia Paone vince l’EYCA2020 e il Premio Adolfo Parmaliana 2020

È andata a Emilia Paone, afferente INSTM appartenente all’UdR dell’Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria, la medaglia d'argento nella competizione “EYCA2020 - European Young Chemist Award 2020” (sezione PhD students).

Emilia Paone ha presentato un contributo dal titolo “The basic catalysis of lignin-first biorefinery” illustrando i risultati delle attività di ricerca svolte durante il dottorato presso il laboratorio di Chimica del Dipartimento DICEAM, sotto la guida del prof. Francesco Mauriello, ed incentrate sui fondamenti chimici della trasformazione sostenibile della lignina e delle sue molecole derivate.

Ad Emilia Paone è stato anche assegnato dal Direttivo del Gruppo Interdivisionale di Catalisi il Premio Adolfo Parmaliana 2020 per la migliore tesi di dottorato sulla tematica “Catalisi per lo sviluppo sostenibile”.

© 2013-2020 - Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali