Dal mondo INSTM

Progetto ECOFUNCO organizza il Workshop 2021 Biobased Materials Research

Il workshop si terrà online il prossimo 16 giugno ed è gratuito, con registrazione necessaria. Saranno illustrate le ricerche in corso sui materiali a base biologica, con l'obiettivo di condividere le competenze acquisite durante il progetto ECOFUNCO e confrontarsi su risultati e applicazioni.

XIII Convegno Nazionale sulla Scienza e Tecnologia dei Materiali: si terrà dal 23-26 gennaio 2022 a Sestriere

Si intitolerà "Advanced Materials and Green Processes for a Sustainable Society". Nel rispetto delle attuali disposizioni in vigore, sarà aperto a soli 100 delegati selezionati in base al momento dell’iscrizione.

Il CR GISEL organizza il workshop "Electrochemical Energy Storage into the future: an Italian perspective"

Si terrà on-line il 1° luglio 2021. Il workshop fornirà un quadrodella realtà italiana nel settore dell’accumulo elettrochimico di energia, con riferimento allo sviluppo di materiali per batterie al litio e per le future chimiche post-litio.

Energy Globe World Award 2020: tra i finalisti c'è anche INSTM

Il Laboratorio di Chimica per le Tecnologie dell'UdR INSTM di Brescia è stato selezionato come finalista del premio internazionale The World Award for Sustainability dell’ENERGY GLOBE AWARD, grazie ai risultati del progetto SUNSPACE.

Bioeconomy day: AIRES, esempio di collaborazione fra imprese e istituti di ricerca

In occasione del terzo Bioeconomy Day del 27 maggio, un Digital Talk sulle piattaforme di Ricicla.tv, in diretta alle ore 11, presenterà gli ultimi sviluppi dei progetti frutto della collaborazione fra aziende e centri di ricerca italiani, di cui 4 sono di INSTM.

INSTM: 10 borse di partecipazione per due Scuole per giovani ricercatori

Si tratta della Scuola “Advances in Functional Materials: Fundamentals, Technology and Sustainable Energy Production” (Erice, il 6 e il 7 luglio 2021) e della 2nd International School on Porous Materials (Como, dal 21 al 25 giugno 2021)

INSTM si candida a partecipare al Centro Nazionale di Alta Tecnologia per l’Idrogeno

È il primo passo e la diretta conseguenza della mappatura delle competenze nella filiera dell’idrogeno che INSTM sta portando avanti tra i propri afferenti. Il Centro è promosso dalla Regione Siciliana, che vuole costituirsi come hub energetico di valenza nazionale ed europea.

Nature Chemistry, pubblicata ricerca su una nuova tecnica di riconoscimento e classificazione di strutture complesse di DNA

Tali strutture svolgono un ruolo importante nel controllo dell'espressione genetica di diversi oncogeni. Lo studio vede tra gli autori il prof. Enrico Dalcanale dell’UdR INSTM di Parma.

Parte HRP TV, la nuova Horizon Results Platform TV

Si tratta una libreria audiovisiva di video e podcast sui progetti finanziati nell’ambito di Horizon 2020. La HRP TV è complementare alla Horizon Results Platform ed è uno strumento che vuole ispirare e sostenere gli sforzi dei partecipanti a Horizon 2020 per portare le loro soluzioni sul mercato.

Si avvicina la deadline per i Premi New European Bauhaus 2021

Organizzati dall’Unione Europea per accelerare la transizione verde e digitale e contribuire alla ripresa dell’UE. La scadenza è il prossimo 31 maggio.

Giulia Grancini nominata Cavaliere dell’Ordine “Al merito della Repubblica italiana”

L’onorificenza è destinata a “ricompensare benemerenze acquisite verso la Nazione nel campo delle lettere, delle arti, della economia e nel disimpegno di pubbliche cariche e di attività svolte a fini sociali, filantropici ed umanitari, nonché per lunghi e segnalati servizi nelle carriere civili e militari”.

Riciclo delle sabbie di fonderia? Sarà possibile grazie a un progetto finanziato da Fondazione Cariplo

Il progetto è portato avanti da IUSS Pavia, Università di Brescia e INSTM. Prevede l’analisi e lo sviluppo del riciclo delle sabbie provenienti dalle fonderie come materia prima secondaria, in accordo con il modello della simbiosi industriale.

Possibilità di sottomettere lavori per due nuove Special Issue

Sono in pubblicazione due Special Issue su tematiche che riteniamo di interesse per gli afferenti INSTM. Entrambe le pubblicazioni sono promosse da membri INSTM in qualità di Guest Editors.

EPF Summer School 2021: INSTM mette a disposizione 8 borse di partecipazione

La EPF Summer School 2021 “Polymers and Circular Economy” organizzata da AIM e dall’European Polymer Federation (EPF) si terrà in forma digitale dal 17 al 19 maggio. I temi trattati vanno dal riciclo chimico e meccanico, ai materiali biobased fino al design dei materiali a fine vita.

Covid-19, programmazione attività lavorativa di INSTM dal 19 ottobre 2020

Dal 19 ottobre 2020, due gruppi di 6 persone, formati principalmente per competenze e gestione ottimale degli spazi dell’ufficio, si alterneranno settimanalmente in sede e in modalità smart working.

Premio INSTM/Polymers: annunciati i vincitori

La partecipazione è stata numerosa, con 19 candidati, e la qualità dei lavori veramente elevata. Per questa ragione, la Commissione Valutatrice ha ritenuto opportuno assegnare premi aggiuntivi, oltre a quello già previsto per il vincitore.

INSTM: coinvolgimento Università ed enti di ricerca nel Cluster SPRING

Il Cluster Spring, di cui INSTM è socio, vuole condurre una mappatura attenta delle competenze e delle attuali attività e collaborazioni esistenti nei centri di ricerca e nelle università italiane, al fine di permetterne il matching con i progetti che potranno essere costruiti nell’ambito del cluster stesso.

A Simone Pepi il Premio Giorgio Squinzi 2020-2021

Il lavoro premiato riguarda la sintesi e la caratterizzazione di nuovi derivati dell’acido ialuronico con proprietà antinfiammatorie e aumentata resistenza alla degradazione enzimatica.

Parte la seconda edizione del “Premio alla memoria del Prof. Luca Bertolini”

Il Premio è rivolto a ricercatori che abbiano pubblicato un lavoro scientifico con caratteristiche di originalità, innovazione e rigore metodologico e con evidenti elementi di ricaduta positiva nel campo dei materiali da costruzione e della loro durabilità. INSTM ha concesso il patrocinio.

Pubblicato il Programma nazionale per la ricerca (PNR) 2021-2027

Il PNR 2021-2027 è uno strumento di programmazione quadro pluriennale partecipato e dinamico, pensato per contribuire al raggiungimento dei Sustainable Development Goals (SDGs) delle Nazioni Unite, delle priorità della Commissione Europea, degli Obiettivi della politica di coesione 2021-2027 nonché all’iniziativa Next Generation EU.

Mauro Perfetti vince il Premio "Roberta Ciprian"

È assegnato dall’Associazione Italiana Magnetismo AIMAGN a un giovane ricercatore nell'ambito del magnetismo. Il premio viene assegnato in riconoscimento di contributi eccezionali al magnetismo fondamentale e applicato da parte di giovani ricercatori.

Al via il Regiostars Awards 2021

Il concorso premia i progetti più innovativi finanziati nell’ambito della politica di coesione, al fine di promuoverli, diffondere le buone prassi ed ispirare le altre regioni europee. Scadenza: 9 maggio 2021.

EURONANOMED Young Scientist Video Contest: votate per il progetto 4NanoEARDRM

I video, realizzati da giovani scienziati, riguardano la nanomedicina. Serena Danti ha realizzato quello relativo al progetto 4NanoEARDRM.bOgnuno ha tre voti da assegnare a altrettanti video. È possibile votare fino al 19 aprile.

Legge di Bilancio 2021: misure previste per ricerca e innovazione

Approvata in Parlamento per un importo complessivo pari a quasi 40 miliardi di euro, conferma i principali fronti di azione dell'attuale Governo, con particolare attenzione a sanità, sostegno alle imprese e alle famiglie, e al mondo del lavoro. Tra le varie misure previste, diverse interessano direttamente il mondo della ricerca e dell'innovazione.

INSTM rimanda l’organizzazione del XIII Convegno Nazionale sulla Scienza e Tecnologia dei Materiali

Inizialmente previsto per giugno, sarà valutato, con l’evolversi dell’attuale emergenza sanitaria, se riprovare ad organizzarlo in un periodo più favorevole nel corso di quest’anno oppure fissare direttamente l’appuntamento al 2022.

Pubblicata una review sugli studi INSTM su materiali sostenibili e il loro contributo agli SDGs ONU

La revisione vuole aumentare la consapevolezza delle implicazioni dei materiali in uno sviluppo sostenibile, incoraggiare i ricercatori a concentrarsi sulle interconnessioni degli SDGs e aiutare i decisori ad identificare le opportunità offerte dai materiali.

Ci ha lasciato il prof. Gusmano, membro storico di INSTM

È stato tra i promotori della nascita di INSTM e ha coperto, tra le altre, la carica di Vicepresidente dal 2008 al 2012. In tutti questi anni ha sempre dimostrato un forte attaccamento e un senso di appartenenza non comune al Consorzio. Lo ricorderemo con grande affetto come una persona leale e schietta, di rara umanità e di innata correttezza.

INSTM promuove una mappatura delle competenze nella filiera dell'idrogeno

INSTM ha avviato un’indagine interna per creare un progetto strategico sulla tematica della scienza e tecnologia dei materiali per la filiera dell'H2, che agisca da network e rete di eccellenza tra le attività in corso nelle unità INSTM.

Premio INSTM/Polymers: tutte le candidature pervenute

Ci sono arrivate ben 19 richieste di partecipazione, di cui due, purtroppo, sono state scartate perché non rispondenti ai requisiti indicati nel bando. Visto il successo dell’iniziativa, INSTM si auspica di poter organizzare un’altra edizione del premio dedicata alle pubblicazioni 2020/2021.

Lutto per la scomparsa della prof. Federica Chiellini

La prof. Chiellini era docente di Chimica Industriale al Dipartimento di Chimica e Chimica Industriale dell’Università di Pisa, nonché membro attivo del Consorzio. Tutto INSTM si stringe attorno alla famiglia di Federica, alla quale esprimono vicinanza in occasione di questo grave lutto.


© 2013-2021 - Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali