Workshop “TT.III.H. The energy hubs and districts in Italy: a showcase for nanotech”

Il workshop “TT.III.H. The energy hubs and districts in Italy: a showcase for nanotech”, co-organizzato da INSTM, si terrà a Roma nell’ambito di NanoInnovation 2021 nel pomeriggio del 22 settembre 2021.

Sarà possibile seguire il workshop in presenza, ma ci sarà anche la possibilità di collegarsi in remoto.

Organizzato in due sessioni, la prima 14:00-15:30 e la seconda 16:00 -17:30, il workshop sarà l’occasione per discutere del ruolo importante dei distretti energetici per il futuro della transizione verso zero-emissioni (di gas ad effetto serra) per il 2050.

Gli argomenti trattati andranno dalle tecnologie inerenti all’idrogeno, alla produzione e stoccaggio dell’energia rinnovabile, la chiusura del ciclo del carbonio, i combustibili solari, le foglie artificiali, attraverso una discussione delle strategie e ruolo di questi aspetti nell’ambito dei distretti energetici, evidenziando il ruolo delle nanotecnologie ed anche i collegamenti con le iniziative europee. Ci sarà anche modo di lanciare una strategia per i distretti energetici e di creare sinergie per la loro realizzazione, come parte del PNRR e Grean Deal.

Saranno presentate relazioni da parte dei massimi rappresentanti in questi settori:

  • Frederic CHANDEZON (CEA-Fundamental Research Division/IRIG, Grenoble, France),
  • Antonio LUCCI (RINA)
  • Gaetano IAQUANIELLO (NextChem (Maire/Tecnimont group),
  • Francesco Luca BASILE (Università di Bologna, Delegato Italiano nel Cluster 5 Climate Energy and Mobility - EU HE)
  • Cosimo GERARDI (ENEL Green Powe),
  • Francesca FERRAZZA (ENI, Decarbonization & Environmental Technologies R&D programme),
  • Alessandro VIVIANI (The European House – Ambrosetti)
  • Luigi CREMA (Bruno Kessler Foundation, Centre Sustainable Energy)

Ulteriori informazioni qui.

© 2013-2021 - Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali