A Simone Pepi il Premio Giorgio Squinzi 2020-2021

Simone Pepi, afferente INSTM dell’Università di Siena, si è aggiudicato uno dei premi di tesi di laurea magistrale messi in palio da Federchimica in memoria dell’ex presidente Giorgio Squinzi, scomparso nel 2019.

Laureato in Chimica, Pepi è attualmente iscritto alla Scuola di Dottorato in Chemical and Pharmaceutical Sciences dell’Università di Siena. La tesi premiata, intitolata “Hyaluronan anti-inflammatory derivatives for biomedical applications”, riguarda la sintesi e la caratterizzazione di nuovi derivati dell’acido ialuronico con proprietà antinfiammatorie e aumentata resistenza alla degradazione enzimatica, con potenziali applicazioni nei settori biomedico e della medicina estetica per il trattamento di importanti patologie infiammatorie.

Il lavoro di tesi scaturisce da una collaborazione pluriennale tra i gruppi di ricerca INSTM coordinati da Agnese Magnani, presso il Dipartimento di Biotecnologie, Chimica e Farmacia dell’Università di Siena, e da Cristina Nativi, presso il Dipartimento di Chimica “Ugo Schiff” dell’Università di Firenze, relativa allo sviluppo di nuovi derivati polisaccaridici con spiccate attività antinfiammatorie e aumentata resistenza alla degradazione.

La ricerca, di notevole interesse per alcune imprese del settore biomedico (toscane e nazionali), leader nel mercato dell’acido ialuronico e dei suoi derivati, ha coinvolto numerosi attori pubblici e privati. Oltre ai già citati gruppi toscani, hanno partecipato i ricercatori delle Università di Pisa e Milano-Bicocca. Dal lavoro di ricerca è scaturito il brevetto “Functionalized hyaluronic Acid”, di cui INSTM e gli atenei di Siena e Firenze condividono la titolarità. Recentemente il brevetto è stato oggetto di un finanziamento da parte del MISE a valere sul bando PoC MISE 2020 – POCARNO per il progetto di Proof of Concept AZIONE (Acido Ialuronico FunZIOnalizzato e Stabile alla DegradazioNE Enzimatica).

© 2013-2021 - Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali