Materiali Polimerici Semicristallini

Cosa può offrire il CR Materiali Polimerici Semicristallini all'industria

Il Centro proposto può vantare una serie di significative collaborazioni avviate con industrie dei settori chimici e dei materiali. Prevede una serie di attività finalizzate ad incentivare la collaborazione università-industria.

I settori in cui il Centro di Riferimento propone collaborazioni di Ricerca e Sviluppo con entri privati ed industrie sono:

  • Analisi morfologica e strutturale di materiali polimerici, materiali compositi. ossidici, metallici.
  • Determinazione di: orientazioni preferenziali; dimensioni di particelle; frazione di cristallinità.
  • Misure FTIR in trasmissione ma anche in riflessione, riflessione diffusa nonché misure a temperatura controllata .
  • Misure di birifrangenza, di dicroismo lineare e dicroismo circolare UV/Vis (CD)e Vibrazionale (VCD)
  • Caratterizzazione delle proprietà di adsorbimento di materiali e polveri con tecniche termogravimetriche TGA.
  • Caratterizzazione termica dei materiali mediante TGA,DSC e DMTA
  • Caratterizzazione meccanica dei materiali.
  • Determinazione dell’area superficiale mediante misure di assorbimento di azoto.
  • Sintesi di complessi metallorganici per catalisi di polimerizzazione, sia di olefine che di esteri ciclici, e complessi a base di rutenio per metatesi di olefine.
  • Caratterizzazione molecolare di materiali polimerici mediante NMR e GPC. Studi cinetici dei meccanismi di reazione.
  • Studi dei meccanismi di polimerizzazione mediante metodi modellistici.

Il Coordinatore e le UdR coinvolte


Gli obiettivi del CR Materiali Polimerici Semicristallini


La dotazione strumentale del CR Materiali Polimerici Semicristallini

© 2013 - Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali