PREMIO (Centro per la Preparazione di Materiali Innovativi con proprietà chimico-fisiche Ottimizzate)

Cosa può offrire PREMIO all'industria

PREMIO è aperto a proposte di collaborazione di R&D industriale, in diversi ambiti.
In particolare il Centro è disponibile a stringere partnership nella:

  • preparazione con tecniche di wet-chemistry e sintesi allo stato solido di materiali ossidici
  • sintesi sol-gel (aerogel e xerogel) di sistemi a base di SiO2 con controllo di porosità e drogaggio con elementi bivalenti e trivalenti
  • preparazione di materiali nano-strutturati ad alta densità con tecniche di Field Assisted Rapid Sintering (FARS)
  • preparazione di monocristalli ad alta temperatura con forno a immagine.
  • preparazione di film sottili di materiali ossidico da 10 nm a qualche micron

e nella:

  • caratterizzazione di strutture cristalline per mezzo di diffrazione X su polveri con accesso a banche dati per il riconoscimento delle fasi
  • caratterizzazione termica (transizione vetrosa, calori di fusione, studio di transizioni di fase, etc.) su composti organici o inorganici, liquidi o solidi
  • caratterizzazione strutturale quantitativa con microscopia (SEM-EDX, AFM)
  • caratterizzazione microstrutturale di sistemi porosi (dimensione e distribuzione dei pori)
  • caratterizzazione della struttura di solidi amorfi e policristallini con spettroscopie NMR allo stato solido, IR e Raman
  • caratterizzazione elettriche e dielettriche di isolanti, semiconduttori e conduttori ionici, elettronici e misti

Gli esperti di PREMIO possono infine offrire consulenze per la preparazione di materiali massivi e sotto forma di film sottile e preparazione di provini, nella definizione di protocolli di caratterizzazione strutturale e funzionale di materiali, nella stesura di brevetti, rapporti tecnici e quaderni di specifiche e nella definizione e stesura di richieste di finanziamento per ricerca e sviluppo e innovazione tecnologica di processi e prodotti.


Il Coordinatore e le UdR coinvolte


Gli obiettivi di PREMIO


La dotazione strumentale di PREMIO

© 2013 - Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali