CASPE (Laboratory of Catalysis for Sustainable Production and Energy)

La dotazione strumentale del CASPE

La strumentazione presente al CASPE consiste in:

  • Varie linee cataltiche per reazioni in fase gas e liquida, con relativi sistemi di analisi on-line
  • Nuovo impianto high-throughput per tests paralleli multireattore a letto fisso, fino a 50 bar
  • Linea per tests elettrochimici e fotocatalitiche, quest’ultime con simulatori solari
  • Apparecchiatura per caratterizzazione di solidi e films: FT-IR Brukes equinox 55, XRD Bruker, Perkin Elmer AAnalyst 2000, TEM Philips CM 12, SEM Jeol 5600 LV, Micromeritics ASAP 2010 Micromeritics Autochem II con criostato, AFM Assing Perception, FIB/SEM, XRD Bruxes D2 e D8, TGA/DSC, UV-Vis in riflettanza
  • Cromatograno ionico Dionex, HPLC Dionex, TOC Analyzer, GC MS ThermoFinnigan Trace, TA/MS, ICP-
  • Massa, spettrofotometro UV-VIS-NIR
  • Sonde Kelvin ed elettrodo vibrante
  • Banco motori

Il Coordinatore e le UdR coinvolte


Gli obiettivi del CASPE


Cosa può offrire il CASPE all'industria

© 2013 - Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali