Regione Toscana: nuovo servizio per facilitare la partecipazione delle imprese agli strumenti di finanziamento di H2020

La Regione Toscana ha allestito l’Open Innovation Club (OIC), una task force di esperti che, in collaborazione con ASEV, ha strutturato lo Sportello OIC: un nuovo servizio volto ad aiutare le imprese toscane attraverso un effettivo supporto per l’Innovazione che ne faciliti la partecipazione, individuale od in partenariato, agli strumenti di finanziamento per la ricerca e l'innovazione offerti dal programma Horizon 2020.

L’accesso allo Sportello OIC è gratuito e si articola in due fasi:

  • Incontro operativo per valutare le opportunità d’Innovazione dell’azienda attraverso un'intervista strutturata con gli esperti OIC, e per illustrare in dettaglio le attività di supporto gratuito offerto da OIC
  • Invio all'impresa intervistata (previa affiliazione gratuita ad OIC) di un rapporto contenente per ogni opportunità rilevata gli eventuali bandi Horizon 2020 individuati dagli esperti OIC come ad esse abbinabili

Le imprese interessate ad incontrare gli esperti OIC, ma impossibilitate a venire presso lo Sportello, potranno fare richiesta per l’organizzazione di un incontro individuale presso la propria sede.

Per maggiori informazioni e fissare l’appuntamento contattare la segreteria di ASEV allo 0571 76650 dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 18.00.

© 2013-2019 - Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali