Ministero dell’Ambiente: bando per progetti su rifiuti già finanziati dall’Unione Europea

Il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ha pubblicato un bando che avvia una procedura di evidenza pubblica per la selezione di progetti di riduzione e prevenzione della produzione e nocività dei rifiuti, già finanziati in quota parte dall’Unione Europea, ai quali sarà riservato un ulteriore contributo.

Sono ammessi a partecipare alla procedura soggetti pubblici e privati (senza scopo di lucro), tra cui rientra a pieno diritto anche INSTM.

Il Consorzio invita pertanto a partecipare alla selezione tutti coloro che hanno in essere programmi o progetti europei in tale ambito, con particolare riguardo a quelli che abbiano come priorità azioni di innovazione e di informazione, sensibilizzazione e comunicazione.

Le manifestazioni di interesse vanno segnalate alla Segreteria INSTM, disponibile anche per informazioni e assistenza nelle fasi di preparazione e sottomissione delle richieste di contributo.

Documenti da scaricare:
Bando
Modulo richiesta contributo

© 2013 - Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali