Indagine Trasferimento Tecnologico INSTM

Nell'ambito delle iniziative a sostegno della ricerca e del trasferimento tecnologico e della conoscenza tra mondo accademico ed industriale, il Consorzio sta mettendo a punto un nuovo strumento per valorizzare al massimo il lavoro dei propri afferenti. Per fare questo INSTM ha necessità di raccogliere informazioni sull'esistenza di materiali, tecnologie o processi che possano essere molto vicini, se non addirittura pronti, per il passaggio nel mondo della produzione industriale. Un professionista di trasferimento tecnologico, reclutato da INSTM senza alcun carico economico per gli afferenti, sceglierà poi i prodotti più promettenti o più facilmente spendibili e li promuoverà direttamente presso aziende selezionate di sua conoscenza.

Tutti i dati forniti a INSTM saranno ovviamente coperti da accordo di non divulgazione (NDA) e serviranno anche per ulteriori iniziative finalizzate a evitare che idee e risultati accademici promettenti si perdano prima di arrivare al mondo produttivo. Sarà costituito, inoltre, un database competenze che INSTM utilizzerà di volta in volta per creare contatti e facilitare sinergie tra i gruppi di ricerca o i singoli ricercatori e le aziende che si rivolgano al Consorzio per cercare prodotti, tecniche o processi di loro interesse.

Chi fosse interessato deve compilare con grande attenzione e serietà la scheda scaricabile di seguito, attenendosi al formato allegato e rispedirla, in tempi brevi a Elisa Catelani (055-2338729 – ecatelani@instm.it).

Scarica la Scheda.

© 2013 - Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali