INSTM partecipa alla preparazione del IX rapporto AIRI

È in fase di preparazione la nona edizione delle "Tecnologie prioritarie per l'industria", il rapporto di AIRI che contribuirà a identificare i temi di R&S industriale da sviluppare nei prossimi 3-5 anni e servirà anche come base tecnologica per fornire alle Istituzioni elementi di supporto alle azioni di sostegno pubblico alla ricerca.

Il rapporto dovrebbe essere pronto a maggio 2015.

Il lavoro complessivo è suddiviso fra 10 gruppi settoriali, ai quali possono partecipare tutti i Soci che portino allo studio i loro programmi e le loro strategie per il futuro.

INSTM ha aderito alla raccolta di espressioni di interesse promossa da AIRI e ha individuato i referenti tecnologici interni che lavoreranno alla redazione del rapporto per i seguenti settori:

  • Informatica e Telecomunicazioni
    Dr. Robertino Pilot
    Ricercatore e Membro Gruppo Innovazione INSTM - Unità di Ricerca INSTM di Padova
  • Energia
    Prof. Fabrizio Cavani
    Direttore Sezione Energia e membro del Consiglio Scientifico INSTM - Unità di Ricerca INSTM di Bologna
  • Chimica
    Prof. Gaetano Guerra
    Coordinatore Centro di Riferimento INSTM Materiali Polimerici Semicristallini e membro Giunta INSTM - Unità di Ricerca INSTM di Salerno
  • Farmaceutica e biotecnologie
    Dr.ssa Federica Chiellini
    Coordinatrice Centro di Riferimento INSTM BIOlab (Laboratorio di Materiali Polimerici Bioattivi per Applicazioni Biomediche ed Ambientali) - Unità di Ricerca INSTM di Pisa
  • Trasporti su gomma, ferro e mare
    Dr. Francesco Marra
    Ricercatore - Unità di Ricerca INSTM di Roma La Sapienza
  • Aeronautica
    Dr. Jacopo Tirillò
    Ricercatore - Unità di Ricerca INSTM di Roma La Sapienza
  • Spazio
    Dr. Giovanni Pulci
    Ricercatore e Membro Gruppo Innovazione INSTM - Unità di Ricerca INSTM di Roma La Sapienza
  • Beni strumentali per l’industria manifatturiera
    Prof. Emo Chiellini
    Membro Consiglio Scientifico INSTM - Unità di Ricerca INSTM di Pisa
  • Ambiente
    Prof. Gabriele Centi
    Coordinatore Centro di Riferimento INSTM CASPE (Laboratorio di Catalisi per una Produzione ed Energia Sostenibile) e membro Giunta INSTM - Unità di Ricerca INSTM di Messina

© 2013 - Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali