INSTM aderisce al Cluster Tecnologico Lombardo AFIL

Con l’avvio dei Cluster Tecnologici Regionali, INSTM ha aderito all’Associazione Fabbrica Intelligente Lombardia (AFIL).

Il Cluster AFIL vuole costruire una massa critica di competenze e metodologie di supporto alla ricerca e all’innovazione per la crescita del comparto manifatturiero lombardo e della sua competitività. La Lombardia, infatti, è la prima regione manifatturiera italiana ed il suo ruolo in Europa è rilevante, non solo in questo settore.

Nel dettaglio, gli obiettivi perseguiti da AFIL sono:

  • promuovere e agevolare la ricerca e l’innovazione sulle tecnologie e pratiche abilitanti per il settore manifatturiero per sostenere e sviluppare la leadership e la competitività del sistema produttivo lombardo
  • creare una comunità stabile collegando imprese, Università, Enti di Ricerca ed Associazioni, favorendone la collaborazione e promuovendo progetti ed iniziative di ricerca e innovazione
  • essere soggetto di riferimento della regione per la definizione delle strategie di ricerca e innovazione nel settore manifatturiero
  • supportare lo sviluppo di una rete extraregionale di Ricerca e Innovazione attraverso la partecipazione al Cluster Nazionale Fabbrica Intelligente – CFI e il collegamento con altre regioni europee nell’ambito delle strategie di smart specialization

L’adesione a AFIL consentirà a INSTM di partecipare ai prossimi bandi regionali dedicati al Cluster Tecnologico Lombardo. I gruppi di ricerca con competenze ed interessi di ricerca attinenti al settore manifatturiero potranno parteciparvi solo dopo essersi registrati su QuESTIO (Quality Evaluation in Science and Technology for Innovation Opportunity) e aver indicato l’appartenenza a AFIL in sede di accreditamento, nella sezione del questionario relativa ai Cluster Tecnologici Lombardi.

Per informazioni sulla registrazione in QUESTIO: cgilardelli@instm.it.

© 2013 - Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali