Consultazione pubblica sull'istituzione del Fondo europeo per l'Innovazione

Le tecnologie innovative a basse emissioni di carbonio sono fondamentali per ridurre le emissioni di gas serra e salvaguardare l’ambiente. Tuttavia, tali tecnologie promettenti spesso non riescono a raggiungere il mercato a causa della mancanza di risorse per la dimostrazione su larga scala.

La Comunità Europea quindi ha in programma di investire una parte delle entrate del sistema di scambio delle quote di emissioni dell'UE (EU ETS) in progetti dimostrativi a bassa emissione di carbonio, attraverso un nuovo Fondo per l'Innovazione.

La consultazione pubblica, che è stata aperta lo scorso 15 gennaio, fornirà alle parti interessate l'opportunità di esprimere le proprie opinioni sugli elementi rilevanti per l'istituzione del Fondo per l'innovazione. Inoltre permetterà alla Commissione di raccogliere informazioni, dati, e opinioni da parte delle imprese, del mondo accademico e degli altri attori interessati sulle principali sfide dell'innovazione nonché sulle aspettative e le esigenze dei potenziali beneficiari, che dovrebbero essere prese in considerazione nella progettazione del nuovo fondo comunitario.

Per accedere alla consultazione online, che si concluderà il 10 aprile 2018, si può andare al seguente link: https://ec.europa.eu/clima/consultations.

© 2013-2018 - Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali