Confermata l'adesione di INSTM al Cluster Tecnologico Nazionale della Chimica Verde (SPRING)

INSTM aderisce al Cluster Tecnologico Nazionale della “Chimica Verde” (Sustainable Processes and Resources for Innovation and National Growth – SPRING).

Il Cluster si pone l’obiettivo di incoraggiare lo sviluppo delle bioindustrie in Italia attraverso un approccio olistico all’innovazione, volto a rilanciare la chimica italiana sotto il segno della sostenibilità ambientale, sociale ed economica. L’intento è quello di stimolare la ricerca e gli investimenti in nuove tecnologie, in costante dialogo con gli attori del territorio, e di perseguire i più recenti orientamenti dell’Unione Europea nel campo della bioeconomia.

Il Cluster ha recentemente elaborato una Roadmap per una proposta di sviluppo della Chimica Verde in Italia. Il documento programmatico si presenta sia come una ricognizione degli ambiti in cui il settore nazionale della chimica da biomasse orienta gli sforzi di innovazione, sia dell'offerta che in questo senso giunge dalla ricerca pubblica e privata. Inoltre ha l'ambizione di proporsi come strumento di dialogo e proposta verso le istituzioni nazionali e regionali, nella prospettiva di uno sviluppo a lungo termine di una specifica politica di ricerca e di sviluppo industriale.

INSTM ha ricevuto tale documento e lo rende disponibili agli afferenti che ne facciano specifica richiesta a segreteria@instm.it.

© 2013 - Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali