Il progetto ECOMAPS su La Repubblica

Il progetto Ecomaps, curato da Dgnet insieme a INSTM, Ecoflash e Sinapsi si è occupato di sviluppare una piattaforma online che offre una mappa multimediale che permette ad aziende e privati di capire chi, come e a che costo può smaltire i rifiuti speciali. È stato realizzato grazie al finanziamento dell'Unione Europea, ricevuto tramite i bandi Por Fesr 2014-2020 della Regione Toscana. Dgnet si è occupata dello sviluppo della piattaforma e della messa a punto del blog, Ecoflash dei contenuti scientifici, INSTM ha messo a disposizione le competenze del professor Ugo Bardi e della ricercatrice Sara Falsini e Sinapsi ha curato la parte amministrativa.

Il quotidiano La Repubblica ha dedicato al progetto un approfondimento dal titolo “Dalla Toscana la rivoluzione Ecomaps, rete di smaltimento ecologico dei rifiuti speciali”.

© 2013-2019 - Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali